Il Questionario SEI è l’unico test costruito sulle specificità del modello teorico di Intelligenza Emotiva di Six Seconds. Il progetto di studio che ha portato alla definizione di SEI è stato lungo e impegnativo al fine di garantire l’affidabilità dei dati grazie alle molte fasi di pre-test che sono state condotte in questi anni.
Il SEI, disponibile in 15 lingue diverse (tra cui Inglese – USA, Italiano, Cinese, Spagnolo, Portoghese, Tedesco),  è composto da 77 items che valutano il Quoziente Emotivo in riferimento alla 3 aree che sono alla base dell’ Intelligenza Emotiva:
 
Self Awareness – riguarda il far crescere la consapevolezza di sé. Aiuta a comprendere i propri pensieri, sentimenti e le proprie azioni.
Self Management – riguarda il miglioramento nella gestione di se stessi Aiuta a “navigare”, e non solo a gestire, le proprie emozioni e a scegliere con maggiore consapevolezza.
Self Direction – riguarda l’allineare le proprie scelte quotidiane con un senso più ampio. Aiuta a migliorare il buon senso nel relazionarsi in maniera significativa con gli altri attraverso l’empatia e la definizione di obiettivi importanti.

 

L’ APPLICABILITÀ DEL SEI
Il SEI è adatto a percorsi di coaching, training, selezione e crescita personale e professionale. Focalizzato su competenze da sviluppare ed applicare, il test è stato costruito sulla base di dati sperimentali con particolare attenzione allo sviluppo pratico. SEI viene utilizzato in contesti organizzativi per supportare e accompagnare il lavoro svolto dall’area HR in riferimento a:
  • FORMAZIONE: per strutturare percorsi di sviluppo professionale su tematiche come: Leadership, People Management, Gestione dello stress
  • VALUTAZIONE: per inserire la misurazione delle competenze emozionali all’interno di sistemi di valutazione come: valutazione del potenziale, performance, clima interno
  • SELEZIONE: per integrare il profilo dei candidati con misurazioni legate alle competenze emotive così da individuare i profili “emotivamente più intelligenti” alle posizioni ricercate. L’Intelligenza Emotiva predice il 55% della performance individuale inoltre si è rilevato che determinate competenze sono direttamente collegate al successo raggiunto in specifiche attività . Ad esempio, l’ottimismo è un predittore molto importante del successo nella vendita in settori come quello assicurativo (Seligman 1993). In altre attività, il successo è collegato con fattori specifici quali la conoscenza di se stessi, l’empatia, la capacità di navigare le emozioni (Goleman 1999, Salovey 2002, BarOn 2003).
  • SPORT: lo sviluppo degli studi e delle applicazioni in questo contesto è basato sulla consapevolezza che il training fisico, per essere realmente efficace e significativo per il miglioramento della performance, deve essere affiancato ad un training emotivo . I coach devono quindi porre moltissima attenzione agli aspetti emotivi delle loro squadre e più in specifico dei loro atleti. Il questionario SEI trova una perfetta applicazione in ambito sportivo come supporto alla preparazione di atleti e (se integrato con un coaching individuale o di gruppo) rappresenta una vero e proprio “attrezzo” di allenameto, innovativo e altamente orientato alla prestazione.

 

VALIDAZIONE STATISTICA DELLO STRUMENTO
 
Analisi fattoriale
La validazione dello strumento è stata condotta attraverso 3 step:
  • INDAGINE PILOTA
  • ANALISI FATTORIALE ESPLORATIVA
  • ANALISI DI CORRELAZIONE; COEFFICIENTE ALPHA DI CRONBACH; COEFFICIENTI DI CORRELAZIONE DI PEARSON
  • ANALISI FATTORIALE CONFERMATIVA
RISULTATO: raggiungimento di Scale con Ottima Coerenza Interna
Il SEI è stato sottoposto a 3 analisi finalizzate alla validazione psicometrica. Queste analisi confermano la validità della struttura del test (sopra riportata), la sua validità predittiva e la sua attendibilità statistica.

 

CARATTERISTICHE DELLO STRUMENTO
Il questionario è dotato di diverse scale in grado di rendere il risultato finale attendibile e un elemento puntuale di valutazione:
Indice di Correzione
  • Stile di Risposta – il questionario va a correggere i punteggi, ri-oggetivizzando il quadro, in base alla modalità con cui la persona reagisce agli item del questionario
Indici di Attendbilità
  • Coerenza – informazione che consente di capire il grado di coerenza mantenuta dalla persona durante la compilazione
  • Tempo di Compilazione – informazione che valuta la durata della compilazione confrontandola con un tempo medio
  • Indice di Sopravvalutazione – informazione che consente di avere un feedback sulla percezione che il compilatore ha di se stesso

REPORTISTICA
Il SEI ha un’ampia gamma direport che permettono di andare in profondità (Sample – Report SEI Development), rimanere ad un livello più superficiale di feedback (Sample – Report SEI Strengths), lavorare sul singolo o focalizzarsi sul gruppo (Sample – Group Report e Sample – Comparison Group Report).
PERCORSI DI CERTIFICAZIONE

Six Seconds organizza percorsi di certificazione (anche in distance learning) sia a livello internazionale che nazionale. Il percorso di certificazione si rivolge a: formatori, coach, selezionatori, consulenti, manager e HR specialist, professionisti operanti nel mondo dello sviluppo organizzativo, psicologi, educatori.

 

Per maggiori informazioni sul percorso di certificazione EQAC, contattaci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: