Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 13/05/2014
18:00 - 19:00

Luogo
Cisita

Categorie


presentazione di

CHANGE THE GAME

Un percorso per sviluppare la leadership,
conoscere le persone e ottenere risultati
extra-ordinari

MARTEDÌ 13 MAGGIO 2014

ORE 18.00

CHANGE THE GAME

è un corso di formazione dedicato a imprenditori e titolari
d’azienda interessati a migliorare l’organizzazione aziendale
attraverso lo strumento dell’intelligenza emotiva.

I mutamenti del quadro economico nel quale si muovono oggi le
aziende e l’aumento della sua complessità fanno nascere il
bisogno di acquisire nuove capacità. Essere leader capaci di
guidare i collaboratori nella direzione giusta significa confrontarsi
con le sfide di oggi, incentivare l’innovazione e costruire
organizzazioni nelle quali le persone possano crescere e far
crescere l’azienda. Per fare questo le abilità dell’intelligenza
emotiva si presentano come strumenti estremamente efficaci, con
caratteristiche misurabili e capaci di incidere con un impatto
concreto, aumentando l’efficacia della leadership e migliorando
allo stesso tempo il clima organizzativo e i risultati operativi
concreti.

La partecipazione è gratuita. Si richiede la conferma della
presenza entro il 9 maggio 2014 a:
Alice Biacca, [email protected], tel. 0521226500

Parteciperanno alla presentazione:

Massimiliano Ghini

Direttore del Center for Innovative
Management, membro del C.d.A. di Six
Seconds Emotional Intelligence Network,
consulente internazionale sui temi del change
management, innovazione e sviluppo della
leadership e professore di gestione risorse
umane all’Università di Bologna.

Daniela Gambetta

Imprenditrice e titolare della Gambetta srl,
azienda specializzata in produzioni taylor-
made di prototipi e medie serie di prodotti
finiti nei settori ad alto standard qualitativo.
All’esperienza imprenditoriale affianca
l’attività di formatrice e creatrice di percorsi in
Intelligenza Emotiva. Attualmente è
Presidente dei Giovani Imprenditori di GIA –
Gruppo Imprese Artigiane di Parma.