Impegnati a gestire il presente, attraverso la formazione continua dedicata agli adulti, abbiamo intenzione di mantenere un occhio vigile anche sul futuro. Il desiderio di Six Seconds è quello di formare e allenare bambini e ragazzi all’Intelligenza Emotiva, un insieme di competenze umane in grado di gettare le basi per la costruzione di un mondo migliore. In quanto parte di un settore in continua espansione ed evoluzione, pensiamo che l’educazione socio-emotiva dei nostri figli possa e debba avere centralità all’interno dei diversi percorsi scolastici, anche alla luce delle solide basi scientifiche sulle quali si fonda. In tal senso crediamo che concetti e studi inerenti l’empatia e funzionamento del cervello umano possano entrare a far parte di una progettualità strutturata, capace di valorizzare anche le singole sensibilità di insegnanti che hanno già introdotto tali tematiche all’interno del loro programma didattico. Essere dalla parte della scuola italiana, significa per noi fare in modo che la stessa istituzione scolastica divenga portatrice di una cultura emotivamente intelligente.

 

Intelligenza Emotiva a Scuola” è un fondo sempre aperto, finalizzato a raccogliere donazioni per portare l’insegnamento delle competenze socio-emotive nelle scuole  italiane attraverso:

 

 

  • l’implementazione di programmi di insegnamento delle competenze socio-emotive a bambini o ragazzi direttamente negli istituti scolastici;

 

  • la produzione di materiale didattico, fisico o digitale, inerente l’Intelligenza Emotiva (IE) per divulgare tale competenza ed allenarla all’interno della scuola.

 

DONA ORA

Tre buone ragioni per farlo

 

  • l’Intelligenza Emotiva è una competenza fondamentale per la crescita dei nostri figli, perché in grado di dotarli di una sensibilità imprescindibile in una società sempre più robotizzata e automatizzata;

 

  • la scuola italiana si trova in condizioni di oggettiva difficoltà e i dirigenti rischiano di dover far fronte alle urgenze quotidiane, mettendo in secondo piano le tematiche che caratterizzano una fondamentale visione di medio-lungo periodo, tra le quali pensiamo debba essere inserito lo sviluppo socio-emotivo di bambini e ragazzi;

 

  • il tuo contributo avrà un impatto concreto, poiché finanzierà direttamente progetti di sviluppo delle competenze emotivo-relazionali in specifici istituti scolastici italiani annualmente scelti.

 

In quanto responsabile di uno specifico istituto scolastico, è possibile candidare la scuola all’utilizzo del finanziamento erogato tramite la raccolta fondi di Six Seconds. Essere scelti significa, per la scuola, usufruire dell’opportunità di accedere ai tipi di servizi sopra elencati, in forma gratuita o parzialmente gratuita a seconda del progetto proposto > MODULO DI CANDIDATURA

 

I progetti vengono periodicamente valutati e la scelta verrà effettuata attraverso i seguenti parametri:

 

  • QUALITÀ DEL PROGETTO: estensione e descrizione del progetto, con particolare attenzione agli obiettivi complessivi che si intendono raggiungere
  • IMPATTO SOCIALE DEL PROGETTO: principali bisogni che si intendono soddisfare e valore complessivo del progetto per la comunità scolastica
  • DIVULGAZIONE E DIFFUSIONE DEL PROGETTO: descrizione delle modalità mediante le quali la scuola intende veicolare il progetto e i risultati ottenuti attraverso, ad esempio, articoli, conferenze, webinar ecc.

 

Nella graduatoria saranno privilegiate le domande provenienti da scuole in condizioni di oggettiva difficoltà, a partire dalle scarse risorse finanziarie alle quali potere accedere o dall’operare all’interno di contesti territoriali e sociali critici, come ad esempio quelli colpiti da calamità naturali.

Le donazioni vengono raccolte anche attraverso eventi fisici (come l’evento annuale Intelligenza Emotiva PraticaMente) o virtuali (es. webinar) organizzati da Six Seconds o dai suoi Preferred Partner, la vendita di gadget e materiali d’aula Six Seconds, campagne online o altri canali digitali di raccolta. Pertanto l’invito è quello di condividere questa pagina, affinché le occasioni di raccolta finanziamenti si possano moltiplicare.

 

Le azioni che deriveranno dall’utilizzo di questi fondi saranno pubblicate su questo sito.

 

Tale iniziativa benefica è portata avanti da Six Seconds, organizzazione non profit e maggior network mondiale di Intelligenza Emotiva, e si sviluppa lungo la direzione prevista dalla sua stessa vision: 1 miliardo di persone che allenano l’Intelligenza Emotiva. Nel vivere e gestire al meglio il presente, pensiamo sia comunque necessario costruire un futuro sostenibile anche dal punto di visto socio-emotivo. In tal senso intendiamo metterci a disposizione delle nuove generazioni secondo quelle che sono le nostre peculiarità e capacità, nel tentativo di contribuire a fondare una nuova cultura improntata sul rispetto e il perseguimento di obiettivi nobili.

 

Vuoi aiutarci? Oltre a donare, condividi questa pagina!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: