Il Center for SEL

Il Centro Six Seconds per il Social Emotional Learning fornisce ricerche e best practice relative all’apprendimento socio emotivo per realizzare luoghi eccellenti di apprendimento.

ed-banners-higher-fewer

SEL: Obiettivi

Noi crediamo che l’educazione all’Intelligenza Emotiva conduca al cuore dei bisogni della tua Scuola. Migliorando le competenze emotive tra gli studenti e gli insegnanti, le scuole aumentano il coinvolgimento degli alunni, riducono i problemi comportamentali e sostengono i risultati scolastici. L’effettiva implementazione del social emotional learning presenta un approccio stratificato.

 

  • Educatori esperti e competenti che mettono cuore+mente nel lavoro.
  • Soluzioni integrate nel tessuto scolastico.
  • Pratiche basate su evidenze e misurazioni metriche valdate.

Molte scuole nel mondo, inclusi USA, India, Dubai, Australia, Europa, Middle Est, Africa e Sud-est asiatico stanno già utilizzando il metodo Six Seconds per implementare progetti di Social Emotional Learning. I risultati più evidenti sono il miglioramento del clima scolastico, il coinvolgimento di tutti gli attori, lo sviluppo di competenze relazionali e decisionali, innalzamento dei risultati scolastici e l’opportunità di una leadership educativa più efficace.

Insieme con il nostro global team di esperti in Intelligenza Emotiva, il Centro è guidato da:

Dr.Anabel Jensen, autrice di Self-Science e della valutazione SEI-YV. Presidente di Synapse School. Professoressa di Education presso l’Università Notre Dame de Namur. Il suo curriculum include l’insegnamento e la supervisione di scuole di ogni ordine e grado ed università.
Bio Completa | Blog | Twitter | Digital Portfolio | LinkedIN

 

Dr. Susan Stillman, Director of Education, Six Seconds Global Office, Faculty membere della Fielding Graduate University e NorthCentral University; precedentemente counselor ed educatrice.

Email | Bio Completa | Blog | LinkedIN

 

Self-Science_cover_imageUn’incredibile Storia di successo nel Social Emotional Learning

Fondata nel 1997, Six Seconds è leader mondiale nel campo dell’Intelligenza Emotiva con sedi in 10 paesi e consulenti certificati in oltre 75. Pioniere nel SEL, il programma educativo Six Seconds si fonda su un approccio di apprendimento trasformazionale, misurazioni di EQ validate scientificamente, analisi di clima, curricula utilizzanti le competenze Six Seconds e un database di lezioni costantemente aggiornato. Programmi di certificazione e molteplici risorse sono messe a disposizione di dirigenti, insegnanti, staff, counselor, coach, personale di supporto e leader scolastici.

Durante la stesura del suo libro bestseller, Emotional Intelligence, Daniele Goleman visitò la scuola creata allora dalle fondatrici di Six Seconds , Nueva School. In merito a  Self-Sciencescrisse:

 

“Self-Science è un programma pioniere, un precursore di un’idea che si sta diffondendo nelle scuole da costa a costa … L’elenco dei contenuti di Self-Science è quasi punto per punto la rappresentazione degli ingredienti dell’intelligenza emotiva e le sue competenze determinanti per la prevenzione di quello spettro di minacce educative che colpiscono i bambini …. Fosse vivo oggi, Aristotele, così preoccupato circa le capacità emotive, avrebbe certamente approvato” Goleman definì il programma “un modello per l’insegnamento dell’intelligenza emotiva.”

Karen McCown pubblicò Self_Science nel 1978 dopo 11 anni di sperimentazione. Aveva costituito una scuola di eccellenza, Nueva School, fondata unendo sviluppo accademico classico e quello emotivo. Nel 1983, Anabel Jensen divenne Direttrice della Scuola e insieme rifinirono l’approccio – e vinsero per ben due volte il Federal Blue Ribbon Award per l’eccellenza nell’educazione. Nel 1997, Karen e Anabel, insieme con Joshua Freedman e Marsha Rideout, fondarono Six Seconds per diffondere questi concetti. Nel 2009, dopo un processo di pilotaggio, il team creò Synapse , scuola laboratorio in cui si integrano robusti programmi costruttivisti e sviluppo dell’intelligenza emotiva.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: