La visione di un miliardo di persone che pratichino l’intelligenza emotiva è incredibilmente ambiziosa… ma se dicessimo di più: e se OGNI persona avesse il supporto per crescere e praticare la propria intelligenza emotiva?

Che tipo di futuro potremmo cocreare se potessimo sfruttare questa innata capacità umana di connettersi, guardarsi dentro e vivere intenzionalmente? Per far sì che succeda, chi vorresti come partner? Sogniamo in grande… che ne dici delle Nazioni Unite e dell’UNICEF?

Supercarica di EQ

UN Sustainable Development Goals,

UNICEF, POP-UP Festivals, e TE!

 

Oggi 25 Settembre 2018 è il Global Day of Action, la data in cui gli Stati Uniti hanno lanciato gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Six Seconds è un partner per le azioni delle United Nations perché sappiamo che le abilità di intelligenza emotiva apprese, misurabili e scientificamente validate sono un ingrediente inestimabile per un futuro fiorente.

Le emozioni sono una fonte di “energia rinnovabile al 100%”: possono alimentarci per connetterci con noi stessi e l’un l’altro. Ottieni informazioni per vedere cosa è veramente importante. E alimentarci per avanzare con uno scopo.

Come?

Crescendo e praticando l’intelligenza emotiva per dare forza a tutti i nostri obiettivi.

Non è qualcosa che vogliamo per OGNI bambino e ogni adulto?

 

Così ci siamo guardati attorno per vedere chi condivideva questo impegno… e abbiamo trovato questo: “Unisciti all’UNICEF nella costruzione di un mondo in cui ogni bambino vada a scuola, al riparo dai pericoli e in grado di realizzare il proprio potenziale”. Si tratta di una sfida a lungo termine, profonda e complessa, ma è entusismante e rende la vita migliore.

La “Giornata mondiale dei bambini” dell’UNICEF (che l’ONU chiama “Giornata universale dei bambini”) – 20 novembre – commemora la firma della Dichiarazione sui diritti dell’infanzia e della Convenzione sui diritti dell’infanzia, l’atto sui diritti umani più firmato nella storia. Questo giorno celebra i progressi che sono stati fatti e il potenziale per fare di più.

Per l’UNICEF, la Giornata mondiale dei bambini è un “movimento di bambini, per bambini” – e il POP-UP Festival è un perfetto abbinamento con questi obiettivi. Abbiamo sviluppato speciali “Stazioni” per il POP-UP Festival per sostenere il tema dell’UNICEF: #GoBlue (perché il blu è il colore della nostra casa se visto dallo spazio e il colore dei loghi United Nations & UNICEF). Stiamo incoraggiando i partecipanti a sostenere una petizione visiva #GoBlue il 20 novembre e ad aderire alla petizione dell’UNICEF per i diritti dei bambini.

Per tutti i dettagli sul POP-UP Festival e per iscriverti alla community di volontari registrati!

Here’s one of our official “POP-UP Beta Testers” working with the Rights Pictures activity — one of the powerful new stations created for UNICEF’s #GoBlue. She is “going blue” for the right: children will not be soldiers and will not fight in wars. Ecco una delle nostre “POP-UP Beta Testers” ​​ufficiali che lavorano con l’attività di Rights Pictures, una delle nuove potenti stazioni create per #GoBlue dell’UNICEF. Questa bambina sta “diventando blu” per questo diritto: i bambini non saranno soldati e non combatteranno nelle guerre.

Nel video sopra, abbiamo condiviso un processo per utilizzare le competenze EQ chiave per darci energia verso obiettivi importanti.

Nel video sopra, Joshua Freedman menziona un altro meraviglioso video tratto da “La lezione più grande del mondo” – eccolo:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: